Springsteen, The Cure, New Order.

.emusic



05.11.01 Springsteen, The Cure, New Order.


- Promozione congiunta negli U.S.A. per ‘Get Ready’, il nuovo album dei New Order. La Warner ha stretto un accordo con la software house Apzu che produce il programma DM2 (nell’immagine), in seguito al quale sta distribuendo copie gratuite di versioni limitate dello stesso insieme ad una versione editabile e suddivisa in sedici tracce del brano ‘True Faith’, per permetterne liberi remix.

- America Online il maggior provider americano ha censurato il gruppo di discussione interno su Bruce Springsteen in una dozzina di messaggi in cui venivano riportati alcuni testi del cantautore ritenuti ‘troppo suggestivi’. In particolare le citazioni riguardavano ‘Blinded by the Light’, ‘Pink Cadillac’, ‘Spare Parts’, ‘Spirit in the Night’, ‘Book of Dreams’, ‘Red Headed Woman’ e ‘Ramrod’. Uno dei moderatori in particolare ha deciso che la frase “My love is bigger than a Honda, yeah it’s bigger than a Subaru” tratta da ‘Pink Cadillac’ violava le regole di decenza interne.

- Robert Smith, storico cantante dei Cure ha dichiarato in un intervista ad NME che “Più si sa riguardo alla trasmissione di Internet attraverso cavi, più si vuol capire chi controlla i cavi e chi controlla il flusso delle informazioni”. Meglio chiederselo tardi che non chiederselo mai.