Toshimaru Nakamura + Ken Ikeda + Tomoyoshi Dale – Green Heights

ToshimaroNakamura_GreenHeightsWEB

CD – Baskaru

Toshimaru Nakamura è stato assai attivo nel movimento Onkyokei – la traduzione letterale del termine è “riverbero del suono” – definizione utilizzata per circoscrivere una particolare forma di free improvisation emersa in Giappone nei tardi anni novanta. Accanto a Nakamura, attivo per l’occasione in postazione di missaggio – nella tipica formula “no-imput mixing board” – ci sono adesso però Ken Ikeda ai sintetizzatori e alle string decoder e Tomoyoshi Dale a un pianoforte giocattolo, all’organo, al vibrafono, al pianoforte e anche con field-recording da agire alla bisogna. Non è un caso allora che le astrazioni si facciano rigorose ma gentili, integrandosi in strati sovrapposti per i quali è difficile in alcuni passaggi stabilire con precisione chi faccia cosa e quanto il tutto sia aleatorio o meno. Registrate a Bunkyo-Ku, a Tokyo, in due sessioni distinte, a Luglio e a Dicembre del 2011, le cinque tracce si stagliano in sequenze ricche d’atmosfere esotizzanti ed influssi digitali, a volte melodiose e in altre evoluzioni dissonanti, sempre gestite con estrema competenza e controllo fuzzy delle sequenze, alimentando raffinatissimi passaggi, piuttosto evocativi e stilizzati, con gli accenti improvvisativi in qualche modo a depurare sia possibili eccessi strutturali che trame troppo matematicamente congegnate. L’effetto si fa a tratti soave, beatifico, dissolvente ogni ansia e cristallizzazione formale, materia sonora fluidissima nella quale i tre maestri riescono a far coesistere minimalismi austeri ed elettroacustica, virtuosismi digitali – il suono vintage d’una obsoleta DX7 – e sussulti ambient. Sono fieri alla Baskaru per questa collaborazione e l’etichetta francese ne ha ben ragione, tre artisti di questo calibro non è mai consueto sentirli assieme e in un tale stato di grazia.

 

Toshimaru Nakamura + Ken Ikeda + Tomoyoshi Date – Balcony I