Giorgio Vaccarino



Giorgio Vaccarino e' nato a Torino il 18 luglio 1944.

Architetto e designer dai primi anni '70, e' oggi artista e autore digitale.
Nel 1971, con lo Studio 65, progetta il contenitore multifunzionale 'MetaSuper MetaNormale', premio speciale 'Altra Cultura' di Design al Concorso PRINT.
Dal 1980 al 1991 e' titolare di 'Imag&', studio di architettura e comunicazione. Appartengono a questo periodo alcune scenografie di opere teatrali, fra cui la 'Gazzetta' di Rossini per il Festival Musica in Scena di Aglie' (1984).
A partire dal 1986 avvia con 'ImmageScript' lo studio e la realizzazione di opere interattive, basate sull'uso del computer e delle metodologie ipertestuali.
Dal 1989 e' membro dell'Associazione Ars Technica di Parigi, consulente della Cite' des Sciences et de l'Industrie de La Villette per le arti visive e plastiche.
Collabora con periodici e pubblicazioni on-line sulle arti e le tecnologie della comunicazione.
Dal maggio 1993 cura la conferenza telematica di 'Ars Technica onLine' su ZnortLink, della rete internazionale OneNet.
A partire dal giugno 1994, ha dato avvio al 'Progetto NETVILLE - Cittą Globale dei Monumenti Interattivi', attualmente basato su una rete che coinvolge numerosi centri sparsi in varie localitą del mondo, rispecchiati nel World Wide Web, l'ambiente ipermediale di Internet.



Associazione Culturale Multilink
Connessione Internet a cura di Rete Pandora.

Torna alla Virtual Light home page